Sono sette gli allievi ACE al Master Weekend

Sette ragazzi di ACE TENNIS CENTER hanno raggiunto la qualificazione al Master conclusivo dei tornei HEAD Weekend secondo quanto riportato nel comunicato di ieri del Comitato Regionale FIT. Circa il 50% dei giovanissimi atleti della Scuola di Volvera prenderanno parte alla fase conclusiva nonostante alcuni infortuni abbiano impedito ad altri promettenti ragazzi, di prendere parte ai singoli tornei.

La classifica stilata in base ai risultati raggiunti nel corso dei tornei invernali con la formula Weekend, vede 10 gruppi di atleti suddivisi per categoria che vanno dagli NC ai 2.5, maschile e femminile. I qualificati si incontreranno in un  torneo presso il circolo di Torino dei Ronchi Verdi, a partire dall’11 marzo prossimo.

Nelle diverse classifiche spiccano i nomi di due giovanissimi giocatori ACE Emma Ghirardato e Andrea Motta di 12 anni entrambi, nella categoria 4.3-4.1. Filippo Ponzano e Denis Spiridon, si sono invece classificati secondo e terzo nella categoria dai 3.5 ai 3.3. Alessandra MOTTA e Lorenzo MORGANTE (4.1-4.3) e Chiara PERROT (4.NC-4.1) completano la lista di agonisti ammessi, consentendo ad ACE TENNIS CENTER di essere il secondo circolo in assoluto per numero di qualificati.

IMG_0673

“Questo primo risultato rappresenta un’importante conferma della
direzione presa e del metodo che la Scuola ha scelto di applicare in questi ultimi anni, soprattutto in vista della stagione agonistica ormai avviata” commenta Fabio Ponzano direttore di ACE TENNIS. “Un paio di anni fa abbiamo deciso di ricominciare dagli allievi più giovani ed oggi iniziamo a raccogliere i primi risultati grazie all’impegno dei ragazzi prima di tutto e dello staff tecnico che ha scelto di seguirli più da vicino di quanto già facesse”.

IMG_0809

“I ragazzi sono infatti seguiti anche nelle gare da almeno uno dei coaches della scuola. Ciò è finalizzato a sensibilizzare gli allenatori sul comportamento dell’allievo durante l’incontro e per verificare insieme le evoluzioni degli aspetti tecnico tattici allo scopo di attuare le dovute correzioni durante le sedute di allenamento settimanale”. “Poter seguire un numero limitato di atleti è per noi un privilegio che ci consente di seguirli in modo ottimale permettendo loro un allenamento personalizzato”.
La rappresentativa ha poi anche altri allievi e tra questi alcuni che cominciano ad affacciarsi o militano già da tempo nella seconda categoria. Ma di questi e degli altri parleremo nei prossimi giorni su queste pagine.

ACE Tennis Center