AL TC MONVISO ENTRA NEL VIVO L’ACE OPEN

Sono oltre 130 gli iscritti all’Ace Open che si sta svolgendo sui campi del TC Monviso di Grugliasco e fa parte dell’attività agonistica organizzata dall’Ace Tennis Center di Volvera nonchè dallo stesso circolo monvisino (realtà sinergiche e facenti capo alla stessa proprietà). Circa 100 nel tabellone maschile, scattato con i match dei 4.a e 3.a categoria lo scorso 13 settembre e circa 40 in quello femminile, che ha preso il via nelle stesse date. Di 3000 euro il montepremi complessivo (2000 per il draw maschile e 1000 per quello femminile) con finali previste domenica 28 settembre.

Un ritorno del tennis di livello sui campi del TC Monviso che rappresenta un preludio alle future organizzazioni e ai diversi eventi in cantiere: “Abbiamo deciso di organizzare un torneo Open con 3.000 € di montepremi – sottolinea il direttore di torneo Fabio Ponzano – in concomitanza con l’inizio dell’attività della nuova scuola di Ace Tennis come primo evento di una serie di importanti competizioni, sia a livello nazionale, sia internazionale, per riportare il grande tennis in una sede, che verrà completamente rinnovata, e che merita di tornare ad occupare il posto che le compete”.

Da lunedì spazio dunque ai seconda categoria iscritti alla doppia rassegna. Per quanto concerne i favoriti sono otto le teste di serie nel maschile, rispondenti nell’ordine ai nomi di Lorenzo Sonego, 2.3 torinese che si sta allenando da alcuni mesi sui campi dell’Ace Tennis Center di Volvera e grazie ai recenti risultati colti a livello internazionale (semifinale nel futures di Trieste ed ottavi nel Challenger ai Faggi di Biella) è salito attorno alla 850esima piazza Atp; Alberto Sibona, altro torinese classificato 2.3 che veste i colori dell’AS Le Pleiadi di Moncalieri e sa sempre regalare spettacolo a livello Open; Luca Tomasetto e Matteo Marangoni, entrambi 2.4 e protagonisti lo scorso anno della sfiorata promozione in serie A2 con i colori dello Sporting Borgaro, al pari del loro compagno e 2.5 Alessandro Giuliato, sesta testa di serie; Alessio Giannuzzi, altro 2.4, numero 5 del seeding e tra i protagonisti in stagione della promozione in A2 della Stampa Sporting, circolo per il quale è ancora tesserato; Andrea Alviano, stesso discorso di Giannuzzi, numero 7 del draw; il 2.5 Gianluca Marino, numero 8 della contesa. Nel settore femminile prime posizioni in griglia per le 2.5 Drousille Dzeubou e Annamaria Procacci, seguite da Geraldine Roma e dalla monregalese Beccaria. Spettacolo assicurato e ingresso gratuito per tutte le giornate di gara. Il Giudice Arbitro della manifestazione è Giuseppe La Pira.